giovedì 1 dicembre 2016

Al Centro lo STUDENTE: News FIDAE 01.12.2016



Gent.mi,
cerchiamo sempre un approccio oggettivo e costruttivo alla realtà.
In questo spirito condivido con Voi alcune riflessioni da confrontare con i fatti poichè sono certa che i cittadini abbiano un ruolo fondante nel contribuire ad una Res-Publica che li veda protagonisti costruttivi e propositivi.
 - 01 Dicembre 2016 - da Il Giornale: "Più soldi alle scuole paritarie? No, spendiamo di più e male"Altro che più fondi alle scuole paritarie: numeri alla mano, la legge di Stabilità non fa che peggiorare la situazione (clicca qui per leggere).
- 30 Novembre 2016 - da Formiche.net/Porpora: "Scuole paritarie, tutte le novità della legge di bilancio 2017". Qualche spiraglio per le scuole paritarie nella legge di bilancio 2017, approvata nei giorni scorsi (clicca qui per leggere). Ma è solo un piccolo passo avanti. La parità vera resta ancora molto lontana e non potrà essere realizzata con finanziamenti a pioggia che rischiano in ingigantire la spesa del welfare. È necessario mettere al centro lo studente e applicare un costo standard. Studi scientifici dimostrano che, in questo modo, non solo sarà raggiunta la vera parità scolastica, ma che lo Stato potrà addirittura risparmiare sulla spesa e attuare una riforma veramente sostenibile (clicca qui per leggere).
 - 28 Novembre 2016 - Intervista rilasciata a Famiglia Cristiana, alla giornalista Chiara Pelizzoni: "Finalmente chiudono i diplomifici".  Dopo le recenti visite ispettive nelle scuole il Miur ha revocato la parità alle scuole nel 9 per cento dei casi. Ma la scuola paritaria come sta? I numeri dell'ultimo triennio parlano chiaro: 580 paritarie chiuse. Suor Anna Monia Alfieri, presidente di Fidae Lombardia: «La più grave pagina educativa recente del sistema scolastico» (clicca qui per leggere).
 - 28 Novembre 2016 - da La Tribuna Politica Web: "Scuole paritarie. ABCD a Genova. Suor Anna Monia: «la battaglia per il 'costo standard di sostenibilità' è centrale»" Nell'ambito della manifestazione ABCD–Salone dell'Orientamento tenutasi recentemente  a Genova, FISM Liguria e FIDAE Liguria hanno organizzato un incontro sul tema: "Scuole paritarie –  cosa si è fatto e cosa resta da fare" (clicca qui per leggere).

 - DALL'UFFICIO SCOLASTICO REGIONE LOMBARDIA
La decisione da parte della Dottoressa Campanelli di bandire un piano di formazione gratuito per i docenti delle scuole paritarie, è fatto di grande importanza che va al di là  dell'opportunità di formazione perché è un altro tassello Reale verso il riconoscimento di "pari dignità" delle nostre scuole nel Sistema Scolastico. (clicca qui per leggere).
Di questo ringraziamo la Dottoressa Campanelli per la lungimiranza e l'attenzione che pone la Lombardia, ancora una volta, in una posizione di avanguardia per le nostre scuole.
Con i più cari saluti. sr Anna Monia Alfieri con i Consiglieri Fidae Lombardia

Più soldi alle scuole paritarie? No, spendiamo di più e male

Più soldi alle scuole paritarie?
No, spendiamo di più e male


Altro che più fondi alle scuole paritarie: numeri alla mano, la legge di Stabilità non fa che peggiorare la situazione.

 


mercoledì 30 novembre 2016

Scuole paritarie, tutte le novità della legge di bilancio 2017

Qualche spiraglio per le scuole paritarie nella legge di bilancio 2017, approvata nei giorni scorsi. Ma è solo un piccolo passo avanti. La parità vera resta ancora molto lontana e non potrà essere realizzata con finanziamenti a pioggia che rischiano in ingigantire la spesa del welfare. È necessario mettere al centro lo studente e applicare un costo standard. Studi scientifici dimostrano che, in questo modo, non solo sarà raggiunta la vera parità scolastica, ma che lo Stato potrà addirittura risparmiare sulla spesa e attuare una riforma veramente sostenibile.